Le inaccettabili offese del prof. Gozzini e quella insopportabile doppia morale

Dall’inaccettabile giaculatoria sessista, volgare e violenta del prof. Giovanni Gozzini contro Giorgia Meloni (e dire che avrebbe avuto straordinari argomenti per contestare la leader di Fratelli d’Italia) e dal complice silenzio, se non peggio visto alcuni suggerimenti, dei conduttori radiofonici, è scaturita una giusta e trasversale condanna inappellabile per il prof e per chi non l’ha zittito.

L’unica consolazione è che il grande seguito mediatico della vicenda dimostra che fa “più notizia” quando a essere sessista e volgare nelle offese è uno “di sinistra” mentre si dà quasi per scontato – è accaduto più e più volte – che possa esserlo, magari anche con un po’ di apologia al fascismo e al nazismo, un sostenitore della stessa Meloni.

Ovviamente resta che il prof. Gozzini non è in alcun modo giustificabile e che le sue scuse non riescono a compensare la colpa. Ma la mancanza di una altrettanto proporzionata reazione al manifestarsi di istinti razzisti e fascisti – ultimo caso, dopo varie abominevoli uscite di politici Fdi o leghisti, è la valanga di oscenità rivolte alla senatrice Liliana Segre per la vaccinazione anti Covid – è problema da non sottovalutare. Si rischia un’assuefazione che crea alibi, che dá cittadinanza alle offese a secondo della parte che le pronuncia. E non è un caso che contro Gozzini si siano sollevate tante voci di netta condanna, in modo trasversale dal punto di vista politico, mentre faccio fatica a ricordare stigmatizzazioni da parte di esponenti Fdi o della Lega ad affermazioni apologetiche del fascismo o brutalmente discriminatorie, razziste e sessiste.

In tutto ciò c’è un’altra colpa, certo secondaria e oscurata dalla principale, del prof. Gozzini: ha reso una vittima chi proprio nella violenza del linguaggio, nell’ambiguità verso chi offende i valori costituenti della nostra democrazia, meriterebbe ben altra considerazione e giudizio collettivo.

Array ( [marginTop] => 100 [pageURL] => [page] => [width] => 292 [height] => 300 [alignment] => left [color_scheme] => light [header] => header [footer] => footer [border] => true [scrollbar] => scrollbar [linkcolor] => #2EA2CC )
Please Fill Out The TW Feeds Slider Configuration First