Chi siamo

Questo blog

AltraToscana ha il merito di presentarsi nel variegato e affollato mondo dell’informazione on line come una novità. Almeno nel panorama italiano e ovviamente in Toscana. E’ un blog, e quindi non c’è un editore e un direttore a indicare linea editoriale e a decidere cosa va pubblicato. Ma non è una pagina personale, appunto il tradizionale blog. Diciamo piuttosto – ed è una prima spiegazione di “Altra” –  che è un contenitore di blog, in cui informazioni e opinioni riguardanti varie città della Toscana si compongono sulla base delle sensibilità e delle esperienze diverse di più blogger.

AltraToscana infatti nasce dall’incontro tra alcuni giornalisti professionisti, residenti in città toscane diverse, ma con il minimo comune denominatore di voler svolgere la propria professione, esprimere le proprie opinioni, con un modulo diverso dalle precedenti e anche pluridecennali esperienze professionali trascorse alle dipendenze di testate tradizionali. E ciò, insieme alla totale libertà ed autonomia di ognuno dei blogger nella scelta di cosa pubblicare, rappresenta un’ulteriore spiegazione di “Altra”.

La convinzione degli ispiratori di AltraToscana è che si è giornalisti sempre, per tutta la vita. Che la passione civica intrinseca nella professione (ma purtroppo non sempre è così) fa sì che si affermi una forma mentis particolare. Quella per cui tutte le esperienze della vita – affetti, osservazione della realtà, dialoghi con amici, viaggi, conoscenza – oltre ad essere bagaglio individuale, fanno scaturire nel giornalista anche un’altra domanda: ma ciò che sto vivendo merita – per utilità, giustizia, diffusione della cultura, svago – di essere raccontato?

Se la risposta sarà sì, su AltraToscana quel fatto ci sarà.