Un Partenone fatto di libri proibiti

Sembra impossibile ma…

C’è un altro Partenone, grande come quello di Atene, fatto interamente di libri. E non libri qualunque: solo quelli che nell’anno domini 2017 sono censurati e proibiti in diversi Paesi del mondo.

Se volete toccare con mano il Partenone di carta fate un salto a Kassel, in Germania. E’ lì che l’artista argentina Marta Minujin ha realizzato la sua installazione, 100mila copie di libri vietati imprigionati in una struttura d’acciaio da una enorme pellicola trasparente.

Una passeggiata fra le colonne del Partenone di Kassel ha un gusto tutto particolare, se si pensa che la piazza è quella dove nel 1933 i nazisti bruciarono duemila libri bocciati dal regime. Intanto date un’occhiata al video.

https://www.youtube.com/watch?v=VGQ5J-_9r6c

(in collaborazione col blog “L’arte di realizzare l’impossibile”) http://www.artedirealizzarelimpossibile.com/blog